05.06.2017

Proiezioni

Notte Indie – Common Thinking + Transizioni

BASE Milano

h 21:00 - 01:00

Una serata di musica e proiezioni a Base Milano dedicata alla fotografia indie con un focus sui collettivi dal mondo e una retrospettiva dedicata a Transizioni – Festival del Film Fotografico.
In collaborazione con Base Milano.

21:00
Common Thinking | Collettivi dal mondo
A cura di Cesura

Common Thinking sarà una lunga proiezione, protagonisti i gruppi di giovani fotografi rappresentanti dei progetti e dei linguaggi più significativi e contemporanei nel mondo. I collettivi sono l’alternativa alle agenzie, nuove forme di associazione che permettono ai fotografi di produrre idee e progetti, distribuirli, trovare finanziamenti. Common Thinking è curata da Cesura (collettivo italiano) per Milano PhotoWeek e ci permetterà di conoscere tra gli altri i francesi Fractures, i portoghesi Colectivo Photo, i peruviani Versus Photo, i serbi Kamerades, gli americani MJR. A introdurre la serata un dialogo condotto da Alessandra Capodacqua, con i fotografi dei collettivi italiani Cesura, Riverboom e Terra Project.

22:30
Transizioni
A cura di Officine Fotografiche Milano con Transizioni | Rassegna Internazionale del Film Fotografico

Transizioni è una delle più interessanti rassegne internazionali del film fotografico. Durante Milano PhotoWeek, nel cortile di Base verrà proiettata una retrospettiva delle migliori opere presentate nelle edizioni ZERO, UNO e DUE.
Ma prima, Sogni: un concerto|proiezione|improvvisazione di N3O New Electric Organism che darà voce ai film fotografici di Sophie Knittel, Sarah Bouillaud, Cecilia Lutufyab e Maria Pleshkova. Sogni è una dimostrazione di come la fotografia evolva, si modifichi e si trasformi quando interagisce con altre scritture senza per questo perdere la propria unicità e la sua forte capacità espressiva.
Sogni è un occasione per guardare la musica e per ascoltare la fotografia.

Sarà presente la libreria Micamera

BASE Milano – via Bergognone 34 – Sala Principale/Cortile
5 giugno 2017
21:00 – 01.00
Ingresso libero