06.06.2018

Workshop / Incontro

Dal tramonto all’alba

Samsung District

h 18:30

E arriva la notte, che è solo l’altra forma del giorno. Che è solo l’altra forma della notte.
Milano PhotoWeek e Samsung Electronics Italia chiamano a raccolta le scuole di fotografia milanesi per raccontare quella che Maurits Cornelis Escher definiva come l’altra forma del giorno. La notte è “il tempo nel quale sparisce la luce”, nel quale vedere significa voler immaginare o forse semplicemente saper interpretare e dare spazio a opportunità sempre più sfumate.
Un progetto Milano PhotoWeek realizzato con il supporto di Samsung Electronics Italia. In collaborazione con ZERO.

1 – 3 giugno
IL WORKSHOP
La notte di Milano verrà raccontata attraverso 10 progetti fotografici di giovani studenti, uno per scuola, selezionati fra i migliori talenti dei corsi di fotografia e arti visive dalle 10 scuole di fotografia attive in città. I dieci studenti selezionati avranno l’occasione di partecipare a un workshop di tre giorni con il fotogiornalista americano Christopher Morris per affinare la propria capacità di raccontare storie, eventi, situazioni con uno smartphone e in particolare con la tecnica slow motion.

6 giugno ore 18:30
L’EVENTO
I progetti finali saranno il frutto di un workshop, letteralmente dal tramonto all’alba, condotto dallo stesso Morris e verranno presentati in un incontro aperto al pubblico il 6 giugno presso il Samsung District di Via Mike Bongiorno 9. Sarà presente Christopher Morris.

Christopher Morris
Fotogiornalista e autore americano dell’agenzia VII, esperto di storytelling con la tecnica dello slow motion. È nato in California nel 1958 e ha cominciato la sua carriera come fotografo di guerra lavorando quasi esclusivamente per TIME Magazine, di cui è stato fotografo a contratto dal 1990. Il suo lavoro svolto negli anni in cui ha lavorato presso la Casa Bianca per TIME Magazine (dal 2000 al 2009) ha ridefinito il modo di coprire giornalisticamente la politica in America. Contemporaneamente alla sua carriera di fotogiornalista, Morris ha espanso il suo lavoro nel mondo della moda. Ha ricevuto vari premi, tra cui la Robert Capa Gold Medal, l’Olivier Rebbot Award, il Journalism Award dall’Overseas Press Club, due Infinity Awards for photojournalism dall’International Center of Photography di New York, il PDN Look Fashion Editorial Award e numerosi World Press Photo awards.

Le scuole coinvolte nel progetto:
Accademia di Belle Arti di Brera
CFP Bauer
IED Milano – Istituto Europeo di Design
Istituto Italiano di Fotografia
Istituto Marangoni
ITSOS Albe Steiner
John Kaverdash – Accademia di Fotografia
NABA – Nuova Accademia di Belle Arti
Politecnico di Milano
Raffles Milano