09.06.2018

altro

Fotoritratti con oggetto

Museo Bagatti Valsecchi

h 14:00 - 17:00

Lo straordinario potere evocativo degli oggetti – su cui il Premio Nobel Orhan Pamuk ha imperniato un romanzo e un museo – diventa protagonista dell’iniziativa che si svolgerà al Bagatti Valsecchi in occasione della Milano Photoweek, in stretto dialogo con la mostra Amore, musei, ispirazione. Il Museo dell’innocenza di Orhan Pamuk a Milanoivi allestita fino al 24 giugno.
Vieni al Bagatti Valsecchi e fatti fotografare con il tuo oggetto del cuore
I visitatori che parteciperanno all’iniziativa dovranno infatti portare un oggetto del cuore e con esso verranno ritratti dagli studenti di Fotografia dell’Accademia di Brera. Gli originali fotoritratti andranno quindi a popolare social wall all’interno del sito web del Museo, creando così una variegata raccolta di ritratti contemporanei. Come nel romanzo di Orhan Pamuk nel quale il protagonista Kemal raccoglie testimonianze della sua struggente vicenda sentimentale per lenire il mal d’amore, così i visitatori che porteranno un oggetto caro in Museo, diverranno i protagonisti di un suggestivo scatto fotografico in grado di racchiuderne la storia.

Via Gesù, 5
www.museobagattivalsecchi.org

Apertura il 9 Giugno. Orari: 14:00 – 17:00
Ingresso libero