08.06.2018

Mostra

Halfway Mountain – Fotografie di Giulia Mangione

Scuola Mohole

h 9:00 - 19:00

Secondo il World Happiness Report, un sondaggio internazionale commissionato ogni anno dalle Nazioni Unite, la Danimarca è spesso classificata come il “paese più felice del mondo”. Mentre studiavo fotografia nel 2014 alla Scuola Danese di Media e Giornalismo (DMJX) ad Aarhus, in Danimarca, dovevo lavorare a un progetto finale. La maggior parte dei miei compagni di classe è andata in paesi lontani. Io ho deciso di rimanere per capire cosa ha reso la Danimarca il paese più felice del mondo e l’ho fotografato dal 2014 al 2017. Pur perseguendo la mia ricerca visiva, ero anche interessata a capire quali parametri fossero stati presi in considerazione negli studi scientifici sulla felicità. Ho deciso di contattare l’economista canadese John Helliwell, attualmente redattore del World Happiness Report, il principale studio sulla felicità commissionato ogni anno dalle Nazioni Unite. Ho parlato con Meik Wiking, CEO dell’Happiness Research Institute di Copenhagen. Inoltre, per raccogliere una varietà di opinioni che non derivassero solo da numeri e statistiche, ho redatto un questionario per definire la felicità e l’ho inviato a un numero eterogeneo di esperti, tra i quali Pellegrino Riccardi (esperto di relazioni culturali italo-norvegesi e oratore motivazionale), Dorthe Nors (scrittrice danese), Christian Bjørnskov (professore di economia all’Università di Aarhus), Michael Booth (scrittore e giornalista britannico) e Bent Greve (professore di scienze sociali all’Università di Roskilde). Grazie a questo questionario, ho raccolto una serie di opinioni molto diverse che mi ha influenzato durante la mia ricerca personale con la quale ho voluto fotografare cos’è la felicità nel paese più felice del mondo.

Via Giovanni Ventura, 5
www.mohole.it

Mostra aperta dal 4 al 9 Giugno. Orari: 9:00 – 19:00
Ingresso libero