04.06.2018

Lectio Magistralis – Majoli, Sarfati, Linke

Palazzo Reale - Sala delle Cariatidi

h

Che cosa si nasconde dietro una fotografia? Milano PhotoWeek e BNL Gruppo BNP Paribas promuovono tre incontri con grandi protagonisti della fotografia internazionale per raccontarne il lavoro e comprenderne le scelte professionali, stilistiche e narrative. Tre modi molto diversi di intendere la fotografia. Dalla sfida fotogiornalistica di Alex Majoli, alla narrazione quasi teatrale di Lise Sarfati fino alla progettualità artistica di Armin Linke. Le tre lectio magistralis offriranno al pubblico della Milano PhotoWeek la possibilità di incontrare tre grandi autori ed entrare in contatto con la ricchezza della fotografia come strumento di narrazione e documentazione del contemporaneo. Tutti gli eventi del ciclo sono a ingresso su prenotazione fino a esaurimento posti. Progetto ideato e curato da ArtsFor_ con il supporto di BNL Gruppo BNP Paribas.

6 giugno 19:00
ALEX MAJOLI. BE YOURSELF 
Alex Majoli racconterà il suo percorso professionale, a partire dalla sua formazione a oggi, un viaggio attraverso i progetti che hanno segnato la ricerca di un grande fotografo del nostro tempo. Un incontro nel quale la visione delle immagini si alternerà al racconto di Majoli, fatto di incontri, ricerche e ispirazioni. “Be yourself” questo è il messaggio che accompagnerà l’intervento dell’autore: che cosa significa rimanere se stessi nel mondo della fotografia oggi? Nel lavoro di Majoli, la sua storia personale e il contesto geografico e culturale nel quale vive e lavora si contaminano per dare vita a un linguaggio unico. Un invito a cercare la propria strada.

Ingresso su prenotazione fino a esaurimento posti.
Prenotazioni: clicca qui
Le prenotazioni per la lectio magistralis con Alex Majoli sono chiuse. Il 6 giugno verrà stilata una lista d’attesa direttamente all’ingresso della Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale a partire dalle ore 18:00.

7 giugno 19:00
LISE SARFATI. IL TEATRO DELLA FOTOGRAFIA
La fotografia di Lise Sarfati è sospesa tra realtà e messinscena. Di fronte alle sue immagini, non sappiamo se credere ai nostri occhi oppure trattarle come il risultato di un raffinato processo di ricostruzione. Nel suo lavoro si scontrano e si incontrano la tradizione della fotografia, tesa alla documentazione del vero, e il suo ribaltamento nel contemporaneo, per cui nessuna rappresentazione ottenuta attraverso un obiettivo risulta più credibile. Spesso abitate da figure isolate in ambienti dalla forte carica simbolica, le fotografie di Lise Sarfati si avvicinano così al teatro. L’azione è bloccata o infinitamente ripetuta. Il palcoscenico è il mondo intero. Modera Francesco Zanot.

Ingresso su prenotazione fino a esaurimento posti.
Prenotazioni: clicca qui
Le prenotazioni per la lectio magistralis con Lise Sarfati sono chiuse. Il 7 giugno verrà stilata una lista d’attesa direttamente all’ingresso della Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale a partire dalle ore 18:00.
L’incontro si terrà in lingua francese. Verranno messe a disposizione del pubblico delle cuffie per la traduzione simultanea.

8 giugno 19:00
ARMIN LINKE. IL DUBBIO DELLA FOTOGRAFIA 
Tra archivio e moltiplicazione delle immagini. Il lavoro di Armin Linke si concentra da oltre vent’anni sul tema del cambiamento. Gli effetti della globalizzazione, la crescita delle metropoli su scala mondiale e l’aumento esponenziale dei flussi di informazione e comunicazione costituiscono alcuni dei processi trasformativi che mette al centro del suo obiettivo. Uomo, ambiente e tecnologia, sono i tre principali elementi che innescano o subiscono questa trasformazione. Linke li osserva e li rappresenta attraverso la fotografia, che a sua volta si rivela contemporaneamente strumento d’indagine e soggetto privilegiato della sua ricerca, in una continua alternanza tra conoscenza (scienza) e incertezza. Modera Francesco Zanot

Ingresso su prenotazione fino a esaurimento posti.

Prenotazioni: clicca qui
Le prenotazioni per la lectio magistralis con Armin Linke sono chiuse. L’ 8 giugno verrà stilata una lista d’attesa direttamente all’ingresso della Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale a partire dalle ore 18:00.

Tutti gli incontri si tengono presso la Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12.