09.06.2018

Mostra

Notturni e dintorni. Racconti dall’infinito – Luca De Bono

Casa Museo Spazio Tadini

h 15:30 - 19:30

La fotografia astronomica non è solo l’applicazione tecnica a servizio di una disciplina scientifica: dietro il mezzo fotografico c’è un essere umano e tutto il suo sentire nei confronti di quanto fotografa. Quando il soggetto è “il cielo stellato sopra di me”, alla razionalità dell’approccio scientifico si accompagna l’irrazionalità che la meraviglia provoca. Luca De Bono fotografa con grande perizia tecnica il cielo notturno, le costellazioni, le forme astronomiche che la cupola stellata dona all’uomo, porta l’osservatore a riscoprire l’essenza dell’individuo in un omaggio all’uomo e alla natura.

Via Jommelli, 24
www.milanophotofestival.it

Mostra aperta dall’8 Giugno all’8 Luglio. Orari: mercoledì – sabato 15:30 – 19:30 / domenica 15:00 – 18:30
Ingresso libero