08.06.2018

Mostra

Ottavio Maledusi incontra Gian Paolo Barbieri

Spazio Kryptos

h 15:30 - 19:00

Applicando con maestria (e intelligenza, va detto) princìpi che definiscono la raffigurazione visiva in forma di Fotomosaico, Ottavio Maledusi rende commosso omaggio a uno degli autori più significativi del secondo Novecento: Gian Paolo Barbieri, capace di transitare dalla moda alla indagine etnica, allo sguardo in se stesso, a ammirevoli still life di fiori, a tanto altro… ancora. Sulla base di migliaia di propri ritratti, realizzati da Daniela Damiano, appositamente costruiti con fondi di diversa intensità, sì da potersi poi collocare/sovrapporre ai toni formali di immagini iconiche di Gian Paolo Barbieri, Ottavio Maledusi scompone e ricompone l’originale con un passo che lo rende consapevole e volontario coprotagonista della vicenda. Da qui, se vogliamo, due considerazioni coincidenti: da una parte, in avvio, l’onore e onere di una celebrazione, per l’appunto in forma di “omaggio”; dall’altra, se approfondiamo, l’allineamento del proprio volto con passi sostanziosi della Storia della Fotografia.

Via Panfilo Castaldi, 26
www.obiettivocamera.it

Mostra aperta dal 6 al 29 Giugno. Orari: 15:30 – 19:00
Ingresso libero