08.06.2018

Mostra / Incontri / Proiezioni

Vandals

BASE

h 11:00 - 21:00

Vandals: una settimana per la promozione della fotografia emergente tramite mostre, proiezioni, incontri. Un’occasione per scoprire il lavoro di fotografi e di altri attori del settore fotografico: photo editor, curatori, grafici, editori indipendenti.

Mostre
Camille Carbonaro (Belgio) – Migrazioni, violenza dell’anima / Asya Zhetvina (Russia) – The memoirs of Yan Khtovich / Umberto Coa (Italia) – Non dite che siamo pochi / Rumore Pair (Italia) – Boundary as a frame / The Anonymous Project (Francia, Inghilterra) / Cesura (Italia) – Collettiva dei 10 anni / PutPut (Svizzera, Danimarca) – Tribute to the salami / Abdoulaye Barry (Tchad) – Pêcheurs de nuit
da lunedì a venerdì 11:00 – 21:00
sabato 11:00 – 22:00
Ingresso libero

FotoGang bookshop
La libreria itinerante propone una selezione dedicata alle edizioni indipendenti e alle auto-produzioni internazionali negli ambiti della fotografia e dell’illustrazione.

Eventi
4 giugno 21:30 
Live performance e DJ set del mitico fotografo Jacopo Benassi

5 giugno 17:45 – 18:45
Proiezioni parte I: Un viaggio intercontinentale attraverso i diversi punti di vista di giovani fotografi internazionali.

7 giugno 17:00 – 20:00
Letture portfolio. Speed dating fotografico con: Cesura, I membri del GRIN, Teodora Malavenda (Zine Tonic), Francesco Merlini (photo editor Prospekt), Emanuela Mirabelli (photo editor Marie Claire), Laura Serani (curatrice) e Elena Vaninetti ( photo editor YET magazine).

7 giugno 19:30 – 21:00
Atelier – Lost&Found_NutBook estens. di Alessia Bernardini (La Nut) Le pagine fotografiche sono su un lungo tavolo ancora libere e ancora senza editing. Chi vorrà potrà comporsi il suo personale, e unico, NutBook, scegliere carta e fotografie e di queste la loro sequenza e il loro significato.
Prezzo: ingresso libero – prezzo Nutbook 10€

8 giugno 19:00 – 20:00
Proiezioni parte II: Un viaggio intercontinentale attraverso i diversi punti di vista di giovani fotografi internazionali.

9 giugno 
Closing party a cura di Autentica:
Un progetto nato da un gruppo di ragazzi uniti dalla passione per la musica. Collezionisti, djs, produttori ma prima di tutto appassionati, dal 2013 sono sono uniti sotto il nome di Autentica per proporre la loro idea di musica. Passione, rispetto ed umiltà sono oggi i valori condivisi da chi fa parte del gruppo.

Dj Set di D612 e HZHA entrambi membri della crew VSUM e resident Autentica

Via Bergognone 34
base.milano.it

A cura di Ilaria Crosta e Niccolò Hébel

Aperto dal 4 al 9 giugno. Orari: lunedì -venerdì 11:00 – 21:00
Sabato dalle 11:00 alle 24:00
Ingresso libero